Claudio Lombardi su SIN

Claudio Lombardi, 05 Giugno 2012

Ho finito da poco di leggere SIN e devo dire che è stata veramente una bella esperienza. Sinceramente non mi aspettavo questa abilità narrativa ma, caro Alessandro, puoi davvero essere annoverato fra i grandi maestri del romanzo/thriller, e non è una sviolinata, lo penso veramente. Rappresenti ogni ambiente e ogni personaggio con dovizia di particolari senza cadere mai comunque nel pesante o ridondante.

Sai, mi ero affezionato ad alcuni personaggi, al punto che mi dispiaceva quando era giunta la loro ora. Ottima la suspance nei vari colpi di scena di questa narrazione quasi in tempo reale. SIN è uno di quei libri che ti restano dentro, che è difficile dimenticare. Quindi, spero che tu ne stia già scrivendo un altro. Mi piacerebbe rileggerti in un’altra storia. Un abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.