Simone Pavanelli su La culla di Giuda

Simone Pavanelli, 26 Novembre 2012

Che dire? Romanzo ottimamente scritto e mai scontato fino all’ultima pagina. Ritmo incalzante, grazie
anche a dialoghi veloci e incisivi. Alessandro Vizzino è riuscito a creare un romanzo che definirei “poliziesco”, riuscendo a mettere in secondo piano l’enorme lavoro di ricerca che ha fatto. Infatti, il lettore acquisisce nozioni storiche grazie a una trama e un’abilità dell’autore che non ha eguali. Mai noioso, mai scontato. Finale con colpo di scena da manuale del thriller. Consiglio vivamente.
Non ci si poteva aspettare niente di diverso dall’autore di SIN!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.